Il Regolamento 852/04/CE e s.m.i. sancisce l’obbligo formativo per tutti gli addetti al settore alimentare dal Reg 852/04/CE (Allegato II).

Tutti i lavoratori impiegati nel settore alimentare, sia fissi che stagionali, devono ricevere formazione in materia di igiene alimentare, secondo le modalità e i programmi definiti a livello nazionale dalle singole Regioni. Il corso HACCP, obbligatorio a sostituzione del Libretto Sanitario, fornisce una concreta panoramica sulle normative e sulle sanzioni che regolamentano il settore alimentare. Inoltre, indica le linee guida per i corretti comportamenti e procedure, atte a garantire un’adeguata igiene alimentare.

La formazione non può essere un fattore sporadico ma deve essere rinnovata nel tempo. Le autorità competenti possono verificare il grado di conoscenza degli operatori in materia di igiene degli alimenti e HACCP.

RICHIEDI UNA CONSULENZA


CATEGORIE CORSI