analisi chimiche regione toscana, analisi microbiologiche, accredia, marconcinii, marconcinisrl.com

Sicurezza sul lavoro – Manipolazione Prodotti Chimici

MANIPOLAZIONE PRODOTTI CHIMICI

A seguito di confronti con la USL n. 4 di Prato per prescrizioni effettuate alle aziende del nostro territorio, è emersa un’attenzione particolare alle modalità di prelievo e dosaggio dei prodotti chimici, ovvero alle misure di contenimento adottate laddove non vi è un dosaggio in automatico. Il riferimento normativo è nell’allegato IV par. 2.1.4-bis. Nei lavori in cui si svolgano gas o vapori irrespirabili o tossici od infiammabili ed in quelli nei quali si sviluppano normalmente odori o fumi di qualunque specie il datore di lavoro deve adottare provvedimenti atti ad impedirne o a ridurne, per quanto è possibile, lo sviluppo e la diffusione.

Stando quindi al suddetto paragrafo, la USL di Prato richiede la presenza di un idoneo impianto di aspirazione localizzata degli inquinanti aerodispersi o idoneo sistema di contenimento nei casi a minor rischio. Si precisa che tale disposizione vale per tutti gli agenti chimici dosati manualmente, classificati pericolosi o contenenti sostanze pericolose, inclusi a titolo esemplificativo saponi o ammorbidenti.

Al fine pertanto di valutare le corrette procedure di prelievo e manipolazione dei prodotti così da non incappare nelle sanzioni previste, siamo a disposizione al fine di verificarne la reale correttezza.

DSC_3619_1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *